fbpx

Carrello

Dettaglio prodotti

Araucaria

25,00

Altezza con vaso 90 cm.

Visualizza la descrizione delle piante sotto riportata. 

Condividi

Descrizione

L’ araucaria appartiene alla famiglia delle Araucariacee e il genere comprende 15 specie originarie dell’Australia e delle isole del Pacifico, del Cile, dell’America meridionale. E’ un albero di grande mole, caratterizzato dalla disposizione parallela dei rami; la corteccia, abbastanza decorativa e grigiastra, si stacca dal tronco in anelli. Le foglie persistenti, talvolta disposte a spirale, sono a forma di squame, piane e larghe oppure strette e acute. Il colore è verde scuro. Questa specie coltivata all’aperto può raggiungere dimensioni notevoli, mentre coltivata in serra e in appartamento si mantiene nana. L’araucaria si adatta molto facilmente alla vita di appartamento.

LUCE: L’ araucaria desidera naturalmente un ambiente luminoso.

TEMPERATURA: L’ araucaria  sopporta facilmente la temperatura elevata ma va tenuta assolutamente al riparo dal sole. All’aperto vive solo nei climi caldi, ad esempio nel sud Italia non è raro vederla nei giardini.

TERRICCIO: coltivata in vaso richiede terriccio universale mescolato ad 1/3 di torba e 1/3 di sabbia

ACQUA: Il terriccio va conservato fresco ma non troppo umido, per questo occorrono due annaffiature settimanali (circa 1/2 litro d’acqua per volta).

MOLTIPLICAZIONE:  la moltiplicazione si effettua per talea o per seme.
L’impianto della talea si esegue quando le piante entrano nel periodo di riposo, di solito a fine ottobre.

*L’immagine è inserita a scopo illustrativo. Composizioni, fiori e piante potrebbero differire leggermente dalle stesse.

aucaria, araucarie, aucarie