fbpx

Carrello

Dettaglio prodotti

Caryopteris Clandonensis

8,80

Vaso 18 cm.

Visualizza la descrizione della pianta sotto riportata. 

500 disponibili

Categorie: ,

Condividi

Descrizione

Il genere Caryopteris riunisce alcune specie di arbusti di origine asiatica, la specie più diffusamente coltivata in giardino è in realtà un ibrido spontaneo, che ha avuto origine in Europa in un giardino botanico: Caryopteris x clandonensis; di questa varietà esistono ulteriori ibridi, selezionati per il colore dei fiori. Si tratta di un bell’arbusto di facile coltivazione, le misure sono piccole, e in genere si mantiene al di sotto dei due metri di altezza. Ha fusti sottili, ramificati, spesso arcuati, legnosi, che portano piccole foglie ovali, ricoperte da una sottile peluria che le rende grigio-verdi. Il fogliame è spesso aromatico, ed emana un profumo delicato quando viene stropicciato tra le dita. I caryopteris hanno foglie caduche, quindi rimangono completamente spogli per tutto l’inverno; in genere sono tra gli ultimi arbusti a produrre fogliame in primavera inoltrata; verso la fine dell’estate cominciano a produrre boccioli di fiori di colore blu cielo; le varietà ibride producono fiori viola, blu scuro o bianchi. I fiori di Caryopteris sbocciano all’ascella fogliare lungo tutti i fusti, e riempiono l’arbusto di piccoli boccioli, con un bell’effetto scenico; i fiori vengono prodotti Tutt’attorno al fusto, a creare una sorta di piccola coroncina. Questi arbusti sono decisamente adatti al bordo misto, visto l’aspetto abbastanza disordinato che assumono con il passare degli anni.

*L’immagine è inserita a scopo illustrativo. Composizioni, fiori e piante potrebbero differire leggermente dalle stesse.

cariopteris, cariopteri, caryopteri, caryoptero